Come diventare Visual Merchandiser

Il visual merchandiser è la figura che si occupa di come una merce viene presentata al pubblico all’interno di un punto vendita. In altre parole, è colui che gestisce l’impatto visivo della merce sul cliente.

Gestire visivamente la merce vuol dire far sì che i prodotti siano esposti in modo da trasmettere un determinato messaggio a chi li guarda, in accordo con la strategia di marketing del brand o del negozio, con l’ambientazione, l’illuminazione ecc.

In italiano spesso ci si riferisce al visual merchandiser come vetrinista cioè colui che dispone la merce nelle vetrine dei negozi. Pur trattandosi di una delle principali mansioni di questa figura, tale definizione risulta un po’ riduttiva. Il visual merchandiser, oltre ad avere uno spiccato senso estetico e a essere dotato di una forte creatività,  deve avere competenze più ampie anche in ambito di marketing, psicologia, comunicazione.

Per intraprendere questa professione esistono dei corsi organizzati da diversi istituti come IED, Assovisual, Factory school, Team vetrinisti e Polimoda che hanno lo scopo di fornire le basi necessarie per potersi lanciare in questa affascinante professione.

I principali insegnamenti di questi corsi includono:

  • Marketing nella moda e studio del sistema distributivo;
  • Strumenti di grafica digitale per la composizione di locandine, foto e altri supporti visivi;
  • Storia della moda;
  • Progettazione e disegno bidimensionale attraverso l’uso di specifici software come Adobe Photoshop;
  • Studio del punto vendita dal punto di vista della struttura e delle leve psicologiche che una determinata strutturazione del negozio esercitano sul cliente.
  • Workshop pratici e stage.

Il visual merchandiser può lavorare all’interno di un’azienda oppure come freelance. In ogni caso questa figura è sempre più ricercata sul mercato di lavoro e i guadagni di questa attività possono raggiungere anche cifre elevate. Chi ha detto che la creatività non paga?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *