Vuoi lavorare nel settore massaggi, nel mondo del wellness e dell’estetica? Di certo si tratta di un ambiente affascinante e coinvolgente, che migliaia di professionisti scelgono come campo lavorativo, e altrettante migliaia di persone richiedono per il proprio benessere psico-fisico.

Per diventare un massaggiatore o massaggiatrice qualificati, però, ovviamente è necessario seguire un percorso di studio e pratica approfonditi.

Massaggiatore

Di regola si seguono dei corsi di massaggio presso dei centri specializzati, come AIM (Accademia Italiana massaggio e discipline olistiche) con certificazione riconosciuta in ben 195 Paesi, o lungo termine, che possano dare la base tecnica e teorica per esercitare questa professione. Alla base, in ogni caso, è bene saper distinguere tra le varie tipologie di formazione, però, perché l’arte dei massaggi non è tutta uguale né presuppone le stesse scuole.

Massaggi estetici, terapeutici e olistici

Per chi vuole lavorare nei massaggi estetici, sarà necessario seguire una scuola di estetica, di regola biennale o triennale. Chi, invece, desidera specializzarsi come fisioterapista, per i massaggi terapeutici quindi, sarà necessario frequentare un corso di laurea in Fisioterapia, che si svolge presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, solitamente.

Il percorso di formazione tramite scuole di estetica, è un cammino a lungo termite, dedicato a chi vuole praticare il massaggio estetico tramite apparecchiature specifiche, mentre il massaggio terapeutico per la riabilitazione motoria dei pazienti dopo traumi o difficoltà motorie, è molto più votata al settore sanitario.

I corsi di massaggio riconosciuti per chi desidera praticare massaggi benessere, drenanti, di ispirazione orientale o dedicati al wellness di tendenza, sono invece parte della formazione per massaggiatori olistici.

Tale preparazione consente di acquisire le nozioni e la pratica per eseguire dei massaggi rilassanti così come massaggi con digitopressione, manipolazioni Ayurveda che si avvalgono di strumenti come candele, oli essenziali, e così via.

La formazione professionale per massaggiatori qualificati

Il percorso di studi affronta materie specialistiche per l’esercizio del massaggio olistico. Le materie presenti nei programmi dei corsi per massaggiatori prevedono lo studio base di anatomia, fisiologia, modalità di risposta al massaggio del sistema respiratorio, circolatorio, etc.

Si lavora molto sulla pratica, imparando le tecniche base di massaggio o tecniche avanzate per massaggi dedicati al riequilibrio dell’equilibrio psico-fisico globale.

Si studia anche l’approccio di interazione con il ricevente del massaggio, per poter agire secondo i principi del massaggio olistico, che prevede l’analisi energetica del corpo, della mente e dello spirito – in base alla considerazione che la nostra individualità è formata da diversi livelli, tutti altrettanto importanti.

Si frequenta solitamente un corso massaggio di I livello, per poi approfondire il proprio sapere e la propria tecnica, con corsi di secondo livello per massaggi svedesi o benessere, massaggi ayurvedici, shiatsu, massaggi sportivi, decontratturanti, massaggi drenanti o dimagranti, dedicati all’infanzia o alla gravidanza, etc.

I corsi riconosciuti per diventare massaggiatore devono essere tenuti da una scuola autorizzata, ovvero che ha ricevuto il riconoscimento a tenere dei corsi di massaggio, da un ente di promozione sportiva riconosciuto a sua volta, dal CONI e in alcuni casi da altri enti pubblici.

Tale scuola è in grado di rilasciare certificazioni e diplomi del corso di massaggio, che consentono di lavorare subito come massaggiatore.

È importante sapere, infatti, che la normativa nel settore massaggi prevede che il massaggiatore sia un libero professionista, che non necessita di altri esami oltre quelli sostenuti nel corso, né di iscriversi ad un albo nazionale dei massaggiatori (che infatti non esiste).

Il titolo di operatore del massaggio, ovvero il diploma ottenuto dopo il corso e l’esame presso scuole autorizzate, è valido per esercitare la professione di massaggiatore olistico, benessere o sportivo.