Borsa oggi presenta un’analisi in tempo reale di indici e quotazioni dei principali mercati finanziari mondiali. In pratica, presenta in maniera esaustiva le tendenze e diversi suggerimenti per poter investire, puntando anche su un servizio dedicato ai titoli italiani. Questo grazie alla cura di esperti della redazione finanziaria denominata Small Business Italia.

Entriamo nel dettaglio dei principali mercati su cui si adopera Borsa Oggi per informare gli investitori.

Borsa oggi: mercato finanziario europeo

Tra le più rilevanti all’interno del gruppo delle borse europee, segnaliamo quella di Londra, ovvero il London Stock Exchange considerata senza esagerare la principale piazza finanziaria del continente europeo. L’indice principale su cui si possono cercare consigli attraverso Borsa Oggi è l’Ftse, all’interno del quale sono quotate le 100 società con il più alto livello di capitalizzazione.

Altra borsa di livello in Europa, perché considerata la piazza più regolamentata dell’intero continente, è quella di Francoforte. L’indice principale è il Dax. Grazie all’uscita della Gran Bretagna dall’Europa, la borsa di Francoforte sta per ereditare il primo posto tra le piazze finanziarie del continente.

A Parigi c’è un’altra borsa di alto livello dove il principale indice è il Cac40, il numero sta ad indicare i 40 valori più importanti tra quelle che sul mercato sono le 100 maggiori capitalizzazioni.

La Swiss Exchange di Zurigo nello stato svizzero, è quella famosa per essere stata la prima ad essere telematizzata, ciò è avvenuto già a metà degli anni Novanta. Il suo indice principale è lo SMI, la cui introduzione è avvenuta nell’anno 1988. All’interno di questo indice sono inseriti i 20 valori più importanti del mondo finanziario della Svizzera.

Altre borse importanti che si possono consultare e studiare attraverso Borsa Oggi sono:

  • Madrid con l’indice principale denominato Ibex-35
  • Bruxelles è tra le più antiche del continente europeo. La Euronext Bruxelles è stata infatti fondata nel 1801 attraverso un decreto di Napoleone. Il suo indice principale è il Bel20
  • Amsterdam con indice l’AEX
  • Portogallo con il PSI 20
  • Austria con l’ATX
  • Svezia con l’indice OMX

Dopo aver visto le principali piazze europee, vediamo cosa c’è di importante oltre confine.

Borsa oggi: gli USA

La borsa di New York è senza alcun dubbio la più grande del mondo, soprattutto per quanto riguarda il numero di scambi. Se invece la si analizza dal punto di vista del numero delle società quotate, è seconda all’India.

Il principale indice è il Dow Jones, e presenta al suo interno diversi titoli, il suo valore è determinato dalla media dei principali titoli di Wall Street (sono 30).  L’indice principale elettronico è invece il Nasdaq, dove vanno a confluire i principali titoli a carattere tecnologico.

Il più grande contenitore di aziende statunitensi con la maggiore capitalizzazione (ne contiene ben 500) è lo Standard & Poor, istituito nel 1957.

Borsa oggi: l’Asia

Le borse asiatiche sono particolarmente da tenere sotto gli occhi perché spesso il loro andamento influenza molto l’andamento degli altri mercati mondiali. Le principali borse asiatiche sono quelle di Tokyo e Shanghai, a per finire quella di Hong Kong. Ad influenzare gli altri mercati è soprattutto il Nikkei, indice principale tra tutte le borse asiatiche.