Stesso nome, stessa passione: il macramé. I meravigliosi accessori di Dandelion, di @EleCiambe

Carlotta-e-Carlotta

Carlotta e Carlotta. Due giovani creative fiorentine che hanno scelto di avventurarsi nel mondo dell’artigianato artistico, armandosi di ago e filo. Macramè. Questa è la tecnica che prediligono per realizzare i loro gioielli preziosi, leggeri, impalpabili. In quelle trame colorate sono intrecciati antichi saperi, echi di tradizioni lontane, di mestieri che non ci sono più. Pazienza e amore, doti ancora indispensabili per eseguire dei capolavori.

In un bellissimo atelier con giardino in via di Ripoli a Firenze, le curiose e intraprendenti Carlotta e Carlotta, hanno dato vita a Dandelion, un marchio che racchiude accessori moda unici e irripetibili: orecchini, collane, bracciali, spille e borse, il tutto confezionato con un packaging elegante e di carattere.

laboratorio-dandelion

Come mai queste ragazze hanno deciso di percorrere questa strada?

Ciascuna creazione Dandelion Firenze nasce da un’appassionata ricerca di preziose materie prime, da un’attenta selezione e da un accurato lavoro artigianale. Abbiamo deciso di intraprendere questa strada per riscoprire il piacere di creare con le nostre mani qualcosa di unico, e di indossarlo, naturalmente. Nessuna scuola, nessun insegnante: tutto ciò che sappiamo oggi lo abbiamo imparato sbagliando. Ci siamo avventurate in un universo di pizzi e merletti, acqua e zucchero, giocando con quantità e qualità diverse, fino ad arrivare al nostro prodotto finito”.

Nel loro laboratorio di Dandelion si possono incontrare pizzi antichi di fine Ottocento, macramè francese e inglese, inserti ricamati a tombolo, chiaccherino e ad ago, tutte materie prime che poi vengono lavorate manualmente con pigmenti minerali e infine inamidati con acqua e zucchero.

Infine la decorazione, la parte più eccentrica del processo. Sul tavolo si dispiegano vecchi bottoni, piccoli cristalli di Boemia, fili di cachemire, croci, nastri, fibbie, tutto ciò che si può recuperare in un magazzino, in un mercatino d’antiquariato o in qualche laboratorio artigiano.

Carlotta e Carlotta si lasciano catturare dall’oggetto, spesso dimenticato in un angolo, e già la loro mente corre all’accessorio che lo accoglierà, al posto e alla forma esatta in cui questa “rarità” troverà “casa”.

evento-borse-04

Dandelion è questo, è sperimentazione e legame tra passato e presente, una continua progettazione di pezzi unici, per tutti coloro che desiderano aggiungere leggerezza alle loro giornate.

Una piccola limonaia invasa dalla luce aspetta le clienti più curiose, che qui si potranno far coccolare e consigliare dalle due giovani artigiane, sempre pronte a suggerire o ideare pezzi “su misura” dal gusto antico e colorato.

E per chi non avesse la possibilità di passare da Firenze, nessun problema: gli accessori Dandelion sono in ventata sull’e-shop http://www.dandelionfirenze.it/shop/it/

E come ci ricordano Carlotta e Carlotta: “Noi non ci siamo fatte frenare dalla situazione attuale, abbiamo avuto coraggio e continuiamo ad averne, investendo tempo e possibilità in questo nostro progetto. Siamo soddisfatte del lavoro svolto fino ad ora, ed abbiamo molte idee da concretizzare nel futuro più prossimo”.

Un grosso in bocca al lupo a queste due ragazze.

 

Dandelion Firenze

Via di Ripoli, 210 int.
Firenze – 50126 – Italia

E-Mail: info@dandelionfirenze.it

Telefono: +39 339.8887998

Telefono: +39 339.7422447

Scritto da Eleonora Ciambellotti
Storica dell'arte per passione e blogger di professione. Ultimamente assessore di un piccolo-grande comune toscano di 45.000 abitanti. Interessi: letteratura, teatro, cinema e Fiorentina!

Lascia Un Commento